Da Sinistra Priscilla Incisa, Albiera Antinori e Cinzia Merli alla Wine Experience di New York

Si è appena conclusa nel cuore di Manhattan la “New York Wine Experience”, importante evento annuale dedicato ai migliori vini del mondo selezionati dal team di Wine Spectator, la pioneristica rivista internazionale.

L’edizione 2019 ha visto Bolgheri protagonista con l’annata 2015: un seminario condotto dal Senior Editor Bruce Sanderson dedicato a questa emergente denominazione, che 2 mesi fa ha celebrato i suoi 25 anni.

Una degustazione di 4 diverse espressioni del terroir Bolgherese selezionate dalla rivista (Le Macchiole, Tenuta Argentiera, Ornellaia, Tenuta Guado al Tasso) ha anticipato la celebrazione di Sassicaia 2015 di Tenuta San Guido come “Wine Spectator’s Wine of the Year 2018.”

È stato un approfondimento importante per il territorio, che in un’annata eccezionale come la 2015 ha saputo ancora una volta confermare le sue grandi potenzialità agli occhi della critica e dei grandi collezionisti internazionali.